Vittoria Cirello

Direttrice della scuola

Ciao, sono Vittoria, la direttrice, insegnante, guida e tanto altro ancora della Scuola di Lingua e Cultura Italiana Culturforum.

Ho cominciato questa affascinante avventura a Cefalù nel 2000, dopo diversi anni di lavoro come insegnante di Italiano come Lingua straniera.

Sono laureata in Lingue da diversi anni ormai e dopo una vita passata a studiare lingue straniere ho finito per insegnare la mia stessa lingua e non il tedesco o l’inglese, che era quello a cui i miei studi avrebbero dovuto portarmi: lo chiamo il paradosso della mia vita.

Amo fare l’insegnante, forse più che fare la direttrice di una scuola. Mi diverte il contatto con gli studenti, mi entusiasma stare in classe, per questo, nonostante i tanti impegni, continuo ancora ad insegnare.

Sono appassionata di storia e soprattutto di quella antica, per questa ragione l’altra attività che mi diverte è accompagnare gli studenti durante le escursioni e i tour alla scoperta di questa isola, che ha una storia antichissima, ricchissima di eventi e sicuramente straordinaria.

E mi piace raccontare i mille volti di questa terra che amo definire “isola dei contrasti”, perché credetemi i contrasti sono veramente tanti, talvolta troppi e non solo della mia isola, ma di tutto il mio paese, l’Italia.

Ha scritto Friedrich Nietzsche: “ci vuole dentro di sé il caos per generare una stella che danzi”.

Ecco, l’Italia è questo, caos e luminose stelle danzanti. Sarà per questo non smette mai di stupire ed affascinare.

Buona avventura a tutti con l’Italiano e l’Italia.